ROTTAMAZIONE QUATER – SCADENZA TERZA RATA

Ritorna a Articoli e Notizie

ROTTAMAZIONE QUATER – SCADENZA TERZA RATA

Si informa che, la legge di conversione del DL n. 215/2023 (Decreto “Milleproroghe”) ha prorogato il termine di versamento della terza rata della rottamazione quater al 15 marzo 2024.

Sono sempre previsti i cinque giorni di tolleranza, per cui il pagamento risulterà valido se effettuato entro il 20 marzo 2024.

Inoltre, la stessa legge di conversione sopra citata, ha previsto la possibilità di rientrare nei termini della rottamazione quater per chi non ha pagato le prime due rate in scadenza nel 2023, qualora le stesse vengano pagate entro il 15 marzo 2024, unitamente al pagamento della terza rata.

Anche in questo caso vale la tolleranza dei cinque giorni, considerando perciò validi i versamenti effettuati entro il 20 marzo 2024.

Lascia un commento